venerdì, luglio 21, 2017 Categoria: Pubblicazioni

SHAKEN – La bambina che attraversò il portone del pianto

image1Shaken baby syndrome è la sindrome del bambino scosso. E’ la causa della morte di Maria Geusa , 2 anni e 7 mesi, prima abusata e poi uccisa a Città di Castello il 5 aprile 2004. “Shaken – la bambina che attraversò il portone del pianto” è la ricostruzione dei principali snodi  attraverso i quali la  giustizia ha affrontato un terribile fatto  che nel linguaggio asettico della cronaca è stato facile e complesso. Facile perché  tutto ha porta all’esecutore in poche ore. Difficile per ricostruire le diverse fasi del delitto e per stabilire il ruolo della piccola vittima. Nel libro, come posta fazione, un’analisi del presidente del tribunale dei minori di Perugia  Sergio Cutrona.

Lascia un commento