Archivio della categoria marzo 13th, 2018

martedì, marzo 13, 2018 Categoria: Cronache

Andreotti, Pecorelli, la mafia, la banda della Magliana e il mondo che cambia

il-divo-e-il-giornalistadi CARLO PIOVENE

La centralità del memoriale segreto di Aldo Moro, sequestrato dopo lo sterminio della sua scorta in via Fani il 16 marzo 1978, come movente di un  delitto rimasto irrisolto tra misteri e depistaggi.Una singolare  rilettura  dei fatti  collocati per la prima volta in un contesto   che si dipana in  una ventina di anni  che vedono  la  strage di piazza Fontana e le altre bombe  del terrorismo neofascista infiltrato dai servizi segreti deviati, gli agguati mortali delle Brigate Rosse, la scelta bellicista di Cosa Nostra , dalle stragi Falcone e Borsellino al tritolo in via dei Georgofili a Firenze. Read more…