Archivio della categoria “Appuntamenti”

domenica, ottobre 4, 2015 Categoria: Appuntamenti

Reperto 36: un libro per conoscere la ricostruzione di un delitto e per affacciarsi sul funzionamento del sistema giudiziario italiano

fiorucci_copertina_Meredith_fronte

di ALLAN FONTEVECCHIA

Emma D’Aquino all’epoca dei fatti inviata speciale e ora conduttrice di punta del Tg1 della Rai coordinerà  la presentazione di “Reperto 36- anatomia giudiziaria dell’omicidio di Meredith Kercher “ – un volume realizzato dai giornalisti Alvaro Fiorucci e Luca Fiorucci e portato nelle librerie da Morlacchi Editore. L’incontro è previsto alle 17 di sabato 10 ottobre 2015 nell’atrio del Teatro Morlacchi a Perugia.  Con gli autori interverrà anche l’editor  Claudio Brancaleoni. Con “ Reperto 36”  nei fascicoli dell’inchiesta sull’omicidio della studentessa inglese è indicato un  coltello da cucina , presunta arma del delitto di via della Pergola 7, avvento nella notte tra l’ 1 e 2 novembre 2007. Un presunta arma del delitto  sulla base della quale tre persone hanno assunto il ruolo di indagati. La prima ,Rudi Guede ha avuto una condanna definitiva e ad altre due Raffaele Sollecito e Amanda Knox sono toccate condanne, assoluzioni, di nuovo condanne e infine assoluzioni definitive. Il libro di Alvaro Fiorucci e Luca Fiorucci è un portolano di queste sentenze. E’ lo specchio del nostro sistema giudiziario. Read more…

sabato, gennaio 24, 2015 Categoria: Appuntamenti

L’ammonimento che protegge le donne: un questore all’anno giudiziario

 downloadcopertinaSANGUEPer la prima volta all’inaugurazione dell’anno giudiziario in Umbria è intervenuto il questore del capoluogo di regione. E’ intervenuto per  illustrare a magistrati, avvocati, rappresentanti delle istituzioni locali , gli effetti dell’”ammonimento” misura amministrativa interdittiva che la Polizia di Stato  può adottare in assenza di querela di parte e senza l’intervento della magistratura. La legge è del 2009  migliorata con modifiche del 2013. I destinatari del provvedimento sono coloro che si rendono responsabili di atti di  persecuzione e di violenza domestica. Read more…

mercoledì, marzo 12, 2014 Categoria: Appuntamenti

” il sangue delle donne “, 50 femminicidi in Umbria , presto in libreria.

Di Allan Fontevecchia

bontoiu<<Sul pavimento c’è sangue .Parecchio. Una maschera oscena si specchia nel liquido che è stato rosso prima di virare al marrone. Effetto cromatico di una morte arrivata rapida dopo il taglio netto e profondo che ha attraversato il collo da una parte all’altra con precisione chirurgica per non  slabbrare  il solco orrendo del dissanguamento. Ofelia è morta. Ofelia è ancora viva. Ofelia forse può essere salvata >>: è un brano tratto dal racconto dell’ultimo femminicidio, quello avvenuto l’8 marzo 2014 a Gualdo Tadino, riletto da Alvaro Fiorucci  nel libro in uscita da “Morlacchi editore”, dal titolo provvisorio <<Il sangue delle donne>>. Read more…

domenica, novembre 24, 2013 Categoria: Appuntamenti

Scienza e Noir: realtà e fantasia investigativa a confronto al Cenacolo di Assisi

Un tecnico altamente qualificato, Luciano Garofano,generale dei Carabinieri, ex capo del Ris di Parma e un promotore letterario, Anna Maria Romano, punto di riferimento del Campiello, propongono ad Assisi un  esperimento con l’intento di farne il primo di una serie. Un esperimento una volta tanto senza la mediazione televisiva che non sempre fornisce contributi concordemente utili all’impresa. Garofano e Romano hanno creato con  la complicità del Cenacolo Francescano, una  rassegna che ha una nome che è una promessa di contributi utili : di informazione per i cittadini-lettori; di scambio di esperienze tra chi ha come materia di lavoro la realtà ( gli scienziati dell’investigazione ) e chi invece opera sulla fantasia ( gli scrittori del macro genere del poliziesco) ; tra chi racconta i fatti nel loro accadere ( i cronisti) e chi li analizza  e li ricompone da esperto commentatore. Attenzione: le contaminazioni sono frequenti come il travaso di impressioni e di analisi . Read more…

domenica, luglio 28, 2013 Categoria: Appuntamenti

Senigallia:Lex and the city, quando il noir parla di casa tua

C’è anche Perugia raccontata da Alvaro Fiorucci insieme con la Napoli di Maurizio De Giovanni,la Toscana di Marco Malvaldi, Parma di Valerio Varesi, Urbino di Marcello Simoni, Roma di Giovanni Ricciardi, Modena di Luigi Guicciardi , la  Torino di Rosa Mogliasso, alla seconda edizione di “Ventimilarighesottoimari in Giallo” che ,promossa dal comune con la Fondazione Rossellini per la Letteratura Popolare, è in programma a Senigallia dal 22 al 26 agosto.
E’ la città che fa da scenario a <<48small-il dottore di Perugia e il mostro di Firenze>> il libro che ricostruisce le vicende giudiziarie avviate a seguito della morte del medico Francesco Narducci avvenuta al lago Trasimeno nell’ottobre del 1985. Read more…

sabato, marzo 23, 2013 Categoria: Appuntamenti

Il caso Narducci,la Cassazione, i fatti e le suggestioni.

Il passaggio in Cassazione dell’inchiesta bis sulla morte di Francesco Narducci (la prima in ordine di tempo è quella sull’omicidio del medico che ha avuto un altro corso e una conclusione) ha riportato a Perugia una nuova udienza preliminare che deve aver luogo  per i fatti  scampati alla prescrizione e che ad avviso dei giudici sono idonei per una valutazione in aula . E’ una piccola costellazione di ipotesi per reati certo  minori  rispetto alla madre di tutte le accuse e cioè a quella di associazione a delinquere,che prima il gup Paolo Micheli  poi la Corte di Cassazione hanno frantumato ritenendola non suscettibile di sviluppi processuali, unico rigetto dei ricorsi presentati dal pubblico ministero Giuliano Mignini e dalla parte civile Francesca Spagnoli rappresentata dall’avvocato Francesco Crisi. Read more…

giovedì, novembre 8, 2012 Categoria: Appuntamenti

Caso Narducci, ancora un rinvio, come in <<48 small>>

                                 La Suprema Corte  di Cassazione avrebbe dovuto scegliere:

 fine processuale delle indagini sul presunto depistaggio intorno alla morte di Francesco Narducci avvenuta nel Trasimeno l’otto ottobre 1985 con la conferma della sentenza del gup Paolo Micheli che il 20 aprile 2010 ha prosciolto- in gran parte perché il fatto non sussiste- una ventina di indagati. Oppure al contrario, nuova udienza preliminare per  una nuova valutazione della raffica di rinvii a giudizio chiesti dal pubblico ministero Giuliano Mignini. Dopo un trentennio di investigazioni che si sono incrociate con le vicende del mostro Firenze, sarebbe stato un approdo giudiziario, quello previsto per il 22 novembre 2012. Read more…

lunedì, ottobre 22, 2012 Categoria: Appuntamenti

<<48 small>>: il calendario delle presentazioni

Un colpo di scena dopo l’altro, ma questo non è un romanzo. Lo svolgimento delle vicende qui raccontate ha assunto, nel corso di un trentennio, a volte il carattere proprio delle trame di un giallo, altre volte si èavvicinato alle iperboli dei legal-thriller, in certi passaggi ha manifestato l’anima maledetta del noir. A dispetto delle suggestioni dei fatti <<48 small >> di Alvaro Fiorucci è, però, cronaca in presa diretta. Cronaca che documenta i fatti di una complicata vicenda umana con istantanee del contesto che essa ha attraversato e dei meccanismi della giustizia che l’hanno contenuta. Raccontare le indagini, difficili, scomode, inutili per alcuni, intorno alla morte del medico perugino Francesco Narducci, nei loro intrecci con i delitti del mostro di Firenze, è in fondo raccontare l’Italia e gli italiani con i loro comportamenti, i loro vizi, il loro mettersi in mezzo, il loro girarsi dall’altra parte. Read more…

domenica, ottobre 21, 2012 Categoria: Appuntamenti

Per Ovidio: oltre il dolore,Pietrafitta 26 Novembre ore 21

La tragica vicenda che il 5 ottobre ha sconvolto il paese di
Pietrafitta, pur nel suo orrore e nell’intensità delle emozioni che ha suscitato negli animi
di ciascuno, non può rimanere l’emblema di una comunità
sconfitta e ripiegata su se stessa.
E’ necessario rialzarsi per cercare insieme la via di una rinnovata speranza e fiducia nell’uomo e nelle Istituzioni che hanno il dovere di tutelarlo.E’ inoltre necessario un aiuto esperto e qualificato che sia in grado di sostenere gli abitanti di Pietrafitta, i
in particolarei giovani, nell’elaborazione di questo lutto
comunitario. La Parrocchia, la compagnia teatrale
“La Badia”, la Pro loco e tutte le Associazioni del paese,
invitano la popolazione a partecipare ad una serata
di ascolto e riflessione sulle tematiche in oggetto che si terrà a Pietrafitta nel ,Museo
 Paleontologico il 26 novembre 2012 alle 21. Read more…
Pagina 1 di 41234