lunedì, agosto 9, 2010 Categoria: Cronache

Rai:Alvaro Fiorucci nuovo caporedattore TGR

ANSA) – PERUGIA, 9 AGO – Da domani la redazione regionale umbra della Rai ha un nuovo responsabile.  Si tratta di AlvaroFiorucci,  f irma storica dei telegiornali della stessa Rai. Subentra ad Alfredo Cerrato che a maggio ha lasciato l’azienda per sopraggiunti limiti di eta’.  Il nome di Fioruccie’ stato indicato dal direttore della testata regionale della Rai, Alberto Maccari. Fiorucci e’ stato presidentedell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria e  ell’Associazione della stampa umbra. Ha insegnato all’Universita’ di Perugia e per oltre 30 anni ha collaborato col quotidiano La Repubblica.E’ autore di narrativa d’inchiesta e di testi sull’informazione radiotelevisiva.

PERUGIA, 9 AGO – Il presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi, ha espresso vivo compiacimento per la nomina di Alvaro Fiorucci a capo-redattore della Tgr dell’Umbria. Guasticchi, in una nota, ha parlato di “giusto riconoscimento di professionalita’, che va ad aggiungersi alla laboriosita’ di una redazione particolarmente attenta all’oggettivita’ e al pluralismo dell’informazione”. “.(ANSA) — Le piu’ “vive congratulazioni” ad Alvaro Fiorucci per essere stato nominato caporedattore della Tgr Rai dell’Umbria sono state espresse dalla presidente dell’Associazione stampa umbra, Marta Cicci, a nome di tutto il direttivo. “Alvaro Fiorucci – scrive la presidente in una nota – ha ricevuto un riconoscimento di prestigio, che testimonia il suo lungo impegno di giornalista e scrittore a favore di una informazione libera e trasparente rivolta ai soli interlocutori che in questo mestiere contano: i cittadini lettori e telespettatori. Il suo impegno in campo professionale, cosi’ come lo e’ stato nel sindacato umbro quando ne era presidente, ha fatto di Alvaro Fiorucci un punto di riferimento per tanti colleghi, giovani e meno giovani. Bene quindi la sua nomina – ha concluso la presidente -, in un momento cosi’ difficile per l’informazione, per il giornalismo e per la liberta’ di stampa”.  “Grande compiacimento” per la nomina di Alvaro Fiorucci quale responsabile della sede umbra della Rai e’ stata espressa da Marcello Migliosi, presidente dell’Unione cronisti dell’Umbria, a nome dell’intero organismo. “Si tratta di un giusto riconoscimento – ha sostenuto Migliosi in una nota – ad un grande professionista della comunicazione giornalistica, suggello ad una carriera improntata sempre alla serieta’, alla professionalita’ ed alla correttezza deontologica.  L’Unione cronisti, per altro, deve proprio ad Alvaro Fiorucci, la sua rinascita e per questo, quindi, gli siamo doppiamente grati. Siamo certi che, da grande conoscitore della nostra regione, in tutti i suoi aspetti, la sua grande esperienza costituira’ un valore aggiunto per tutta la redazione regionale della Rai. “Congratulazioni” ad Alvaro Fiorucci per la nomina a responsabile della sede umbra della Rai  sono state espresse dal presidente regionale dell’Ordine dei giornalisti Dante Ciliani, a nome dell’intero organismo. “Si tratta di un collega – ha detto Ciliani – sempre impegnato per la categoria. Ha infatti sempre profuso le sue energie per la valorizzazione e la tutela del mondo giornalistico. Si tratta quindi – ha concluso il presidente dell’Odg Umbria – di un giusto riconoscimento professionale”.- “La nomina di Alvaro Fiorucci a capo-redattore della Tgr dell’Umbria rappresenta una buona notizia per l’informazione regionale”: a dirlo e’ l’on. Walter Verini, Pd.”Cio’ premia – ha sottolineato Verini in una nota – un giornalista di grande professionalita’ ma e’ anche un riconoscimento ad un’intera redazione. Conosco Alvaro da oltre trent’anni e so quanto il suo lavoro si sempre contraddistinto per autonomia, indipendenza, curiosita’ e rigore. A lui vanno i miei migliori auguri di buon lavoro”.”Congratulazione ed auguri ad Alvaro Fiorucci per la nomina a responsabile sede Rai di Perugia” sono stati espressi anche da Maurizio Ronconi (Udc) che in una notra scrive: ”Con la sua professionalita’ non manchera’ di produrre una informazione imparziale, non partigiana e non limitata ai giornalieri bollettini delle giunte della nostra regione. La televisione rimane uno strumento fondamentale per la crescita di una comunita’ a patto che non sia strumento dei piu’ forti. Fiorucci sapra’ garantire una informazione completa ed anche interessante. Almeno lo speriamo”.”Congratulazione ed auguri ad Alvaro Fiorucci per la nomina a responsabile sede Rai di Perugia” sono stati espressi anche da Maurizio Ronconi (Udc) che in una notra scrive: ”Con la sua professionalita’ non manchera’ di produrre una informazione imparziale, non partigiana e non limitata ai giornalieri bollettini delle giunte della nostra regione. La televisione rimane uno strumento fondamentale per la crescita di una comunita’ a patto che non sia strumento dei piu’ forti. Fiorucci sapra’ garantire una informazione completa ed anche interessante. Almeno lo speriamo”.

Lascia un commento