Archivio della categoria agosto, 2014

mercoledì, agosto 20, 2014 Categoria: Senza categoria

Il mostro di Foligno e l’abolizione dei manicomi giudiziari

il-caccaitore-di-bambini-2Il fine pena di Luigi Chiatti potrebbe  mettere in conflitto la sentenza definitiva con la  legge 81 del 2014 (Severino) che abolisce i sei  ospedali  psichiatrici giudiziari italiani che ospitano 1000 persone definite pericolose.La condanna  per gli omicidi di Simone Allegretti (4 ottobre 1992) e Lorenzo Paolucci ( 7 agosto 1993) prevede trenta anni di carcere più tre anni di permanenza in una struttura di custodia e cura, qualora sia  valutata la persistenza della pericolosità sociale dell’omicida, il geometra ventenne che nei messaggi di sfida-richiesta di aiuto agli inquirenti si è definito il Mostro di Foligno. Read more…

mercoledì, agosto 20, 2014 Categoria: Cronache

Ponte Valleceppi: tracce antiche sulla scena del crimine

fiorucci_copertina_def Sulla scena del crimine di Ponte Valecceppi ( un trentenne ha ferito gravemente a colpi di pistola la ex convivente, il loro bambino di due anni e  un’amica della donna e poi si è sparato alla testa ed è in fin di vita), non ci sono  a quanto pare soltanto il sangue, i bossoli e le altre tracce buone per il fascicolo delle indagini. Ad un primo, sommario esame sembrano evidenti anche tracce antiche delle le regioni  che fanno del possesso il movente di parte dei delitti  violenti nei quali a soccombere sono le donne. Read more…

lunedì, agosto 18, 2014 Categoria: Cronache

” Il sangue delle donne”:annunciazione e premeditazione

 fiorucci_copertina_deffermoGli ultimi quattro casi che hanno toccato l’Umbria  hanno in comune  il fatto che – per quello che i cronisti hanno potuto raccontare- sembrano tutti annunciati e premeditati. Niente di particolare quindi: nella  gran parte degli omicidi di donne  ascrivibili alla categoria dei femminicidi  si può trovare la presenza di questi elementi..Si possono trovare nell’omicidio delll’8 marzo (festa della donna) quando Ofelia Bontoiu, 28 anni, viene sgozzata,( come  riportato, insieme con altri sessanta casi ne “Il Sangue delle donne “ edito da Morlacchi di Perugia )   a Gualdo Tadino dall’ex  fidanzato che ha usato, successivamente anche contro se stesso, un tagliente attrezzo da lavoro, in quello di Giuseppina Corvi, 43 anni, di Terni soppressa a martellate e a coltellate  dal marito , in quello di Ilaria Abbate 24 anni alla quale l’ex compagno ha piantato , a Pontevalleceppi  di Perugia,.un colpo di pistola in testa provocandole prima un’agonia di 38 giorni e poi la morte. Nell’ultimo delitto , avvenuto in un campeggio a Fermo nelle Marche, che ha visto il muratore folignate Roberto Paglia  sparare ripetutamente contro la moglie riducendola in fin di vita. Read more…

lunedì, agosto 11, 2014 Categoria: Cronache

Le lettere di Luigi Chiatti come i messaggi del Mostro

il-caccaitore-di-bambini-2Di Allan Fontevecchia

“ Gli tenevo la mano sulla gola , mi vergognavo del suo sguardo e non sapevo come ucciderlo. Aveva visto la casa, aveva visto anche me , non l’avevo incappucciato, quindi poteva parlare e dire qualcosa. Dopo queste considerazioni ho provato a togliergli il dolore e ho stretto prima una mano sulla gola , stavolta per ucciderlo poi tutte e due”.
E’ così che Luigi Chiatti racconta al sostituto procuratore Michele Renzo, dopo aver ammazzato anche Lorenzo Paolucci, 10 anni, come divenne assassino per la prima volta martirizzando Simone Allegretti che di anni ne aveva quattro. Read more…