Archivio della categoria settembre 14th, 2020

lunedì, settembre 14, 2020 Categoria: Senza categoria

2 agosto 1980: l’Umbria, quattro nomi e l’ultimo caffè alla stazione di Bologna

Paul Louis Durand, poliziotto francese sotto copertura, Tomhas Kram  terrorista   tedesco , Saleh Abu Anzenh, rappresentante del Fplp in Italia   , Roberto da Silva falso imprenditore brasiliano. Con  questi quattro nomi  le indagini sulla strage di Bologna del 2 agosto 1980 hanno aperto  piste  che hanno attraversato l’Umbria lasciandone traccia. E interrogativi.  Paul Louis Durand , è un ambiguo ispettore della polizia francese , inserito nell’organizzazione neonazista Fane. Venne in Italia  nel  1979. Quando il suo  nome compare nelle   indagini per gli 85 morti e 200 feriti della stazione  sono in tanti a precipitarsi  a Perugia. Varie  fonti di intelligence lo qualificano come  elemento di raccordo tra i gruppi dell’eversione nera internazionale. Read more…