Archivio della categoria “Appuntamenti”

sabato, settembre 25, 2010 Categoria: Appuntamenti

Laboratorio per una televisione utile

Un filo diretto multimediale con le centrali operative della Polizia Stradale ,  della Protezione Civile e delle polizie municipali di Perugia e di Terni per un tempestivo aggiornamento sulle condizioni del traffico e delle previsione meteorologiche. Collegamenti diretti con i comuni di Città di Castello, Assisi, Orvieto, Spoleto, Foligno e Gubbio per conoscere i fatti successi  e gli eventi  della giornata. Quindi  due edizioni del telegiornale  e  la cronaca con collegamenti esterni da tutta la regione con i giornalisti sul posto a documentare situazioni e a raccontare eventi. Due rubriche quindicinali tratteranno i temi del lavoro che non c’è e dei diritti negati. E’ il profilo di<< Buongiorno Regione>> la trasmissione della Tgr diretta da Alberto Maccari in onda dal lunedì al venerdì alle 7, 30 alle 8 sulla Terza Rete Rai che torna, dopo la pausa estiva, lunedì 27 settembre. Read more…

giovedì, agosto 5, 2010 Categoria: Appuntamenti

La cronaca alle “Giornate Massetane” e al “Corciano Festival”

“Camminano per cinquecento metri,li guida Marcello Mele.Li guida fino a una buca coperta con delle tavole rossicce. Tocca ai Nocs vedere che c’è sotto.Sotto c’è la bocca da fuoco  di un mitra spalancata contro il sole e sulle loro facce.C’è anche Augusto De Megni con una canna di pistola piazzata in mezzo agli occhi……”.La  cronaca protagonista di due distinti appuntamenti, il 13  e il 18 agosto,alle 21,in due salotti letterari allestiti,  rispettivamente, nell’ambito delle << Giornate Massetane>> e del <<Corciano Festival>>. In entrambe le occasioni infatti ,prendendo spunto dal contenuto del libro “Un bambino da fare a pezzi” di Alvaro Fiorucci che ricostuisce tutti i retroscena del rapimento e della liberazione di Augusto De Megni ,si dibatterà della nascita e della scomparsa dell’industria  dei sequestri di persona. La vicenda  criminale che ha visto vittima nel 1990 l’allora ” bambino di Perugia ” che diventerà noto  anche per aver vinto una recente puntata del “Grande Fratello”, segna una linea di confine. Read more…

martedì, maggio 25, 2010 Categoria: Appuntamenti

Un giornalista e “La diga di carta”

  Giovedì 27 maggio a Perugia nella Sala Partecipazioni di Palazzo Cesaroni, alle 17, sarà presentato il libro di Paolo Marzani “La Diga di carta – La parabola del settimanale Centro Italia nell’ Umbria rossa degli anni Cinquanta” (editoriale Umbria).  La conferenza, organizzata dal Corecom nell’ambito del programma “Comunicare l’Umbria”, sarà introdotta da Luciano Moretti (presidente del Corecom), Mario Tosti (presidente dell’Isuc, istituto per la storia dell’Umbria contemporanea) e Dante Ciliani (presidente dell’ Ordine dei Giornalisti dell’Umbria). Relatori saranno i professori Alessandro Campi e Dario Biocca dell’Università di Perugia  . Di estremo interesse, per la ricostruzione della storia del giornalismo in Umbria nella seconda metà del Novecento, il nuovo libro scritto da Paolo Marzani dedicato alla vicenda editoriale di “Centro Italia”, un settimanale diffuso in Umbria dal 1952 al 1956 e ingiustamente finito nel dimenticatoio, benché fosse stato proprio questo giornale – per stessa ammissione dei suoi avversari politici – a marchiare la regione con l’appellativo di “Umbria rossa”, dopo le elezioni amministrative del 1952 che nella regione videro trionfare le sinistre social-comuniste nonostante il crollo del “fronte popolare” decretato dalle precedenti elezioni politiche del 1948. Read more…

sabato, maggio 15, 2010 Categoria: Appuntamenti

Una città allo specchio

 La mostra Fotoreporter a Perugia 1978 – 2010, storia della città- delle sue trasformazioni,dei suoi problemi, dei suoi personaggi ,raccontata dai fotografi di cronaca”, allestita a Palazzo della Penna a cura di Federico Fiorvanti, Alvaro Fiorucci e Alberto Mori, è stata prorogata al 20 giugno. La decisione è stata presa dal Comune in considerazione della crescente affluenza di visitatori. Fino ad oggi – i dati sono dell’ assessorato alla cultura – la mostra è stata visitata da più di cinquemila persone – un migliaio solo nei primi dieci giorni di apertura – e, a questo dato, vanno aggiunte le mille presenze registrate in occasione dell’inaugurazione ufficiale, che si è svolta il 20 marzo scorso. E’ stato inoltre deciso che il 5 e 6 giugno, in occasione delle manifestazioni del XX Giugno, saranno organizzate delle visite guidate, con prenotazione obbligatoria e biglietto ridotto, curate da Alberto Mori e Federico Fioravanti, due dei tre curatori della mostra. Per le prenotazioni tel. 075/5716233.

giovedì, aprile 29, 2010 Categoria: Appuntamenti

Perchè proprio lui?

Fausto Cardella, il magistrato che coordinò le indagini, Fabrizio Fornari il criminologo che ha studiato il fenomeno negli aspetti sociali ed economici e Italo Carmignani, giornalista de “Il  messaggero” che ha seguito i fatti da cronista,  analizzano dai diversi punti di vista delle loro competenze la ricostruzione del sequestro e della liberazione di Augusto De Megni che Alvaro Fiorucci ne ha fatto nel libro “Un bambino da fare a pezzi” edito da Morlacchi.Il libro costruito con gli schemi della narrativa d’inchiesta  consegna al lettore  una serie di elementi nuovi che arricchiscono la conoscenza degli eventi così come si è avuta dalle cronache giornalistiche all’inizio degli anni ’90.Il dibattto è in programma il 13 maggio 2010 nel chiostro di San Nicolò di Spoleto alle 17.

domenica, aprile 18, 2010 Categoria: Appuntamenti

Il Festival del Giornalismo e la Carta di Perugia dimenticata

Il Festival Internazionale del Giornalismo, ha tra i tanti,anche il tema dell’informazione  sulla salute e sulle malattie,  nella scaletta dei sui impegni.E’ un tema che l’Umbria ha anticipato con atti concreti nel 1995.Atti che contengono impegni ,obblighi e doveri. Atti che sono stati dimenticati troppo in fretta dai diretti interessati. Riproporre oggi  “La Carta di Perugia”,s ottoscritta nel 1995 dall’Ordine dei Giornalisti, dall’Ordine dei Medici e dall’Ordine degli Psicologi,  potrebbe essere un piccolo contributo al dibattito. Read more…

mercoledì, aprile 14, 2010 Categoria: Appuntamenti

i Cavalieri, la cronaca e la musica

Passignano è la città scelta dall’Associazione Cavalieri d’Italia per l’annuale Festa di Primavera, momento di incontro all’insegna della cultura tra gli iscritti.Per la prima volta si parlerà anche del ruolo della cronaca nei mass media e l’impatto delle notizie sulla nostra vita quotidiana.  L’occasione è offerta dall’analisi di due libri,”Il cacciatore di bambini” e “Un bambino da fare a Pezzi” di Alvaro Fiorucci editi da Morlacchi.Interveranno giornalisti,il sindaco di Passignano, dirigenti dell’Associazione Cavaliere d’Italia.L’incontro si tiene  sabato 17 aprile 2010 alle 17,30 nell’ Auditorium Urbani . Un concerto dei “Solisti di Perugia” concluderà l’incontro. Diplomi al merito saranno consegnati ai soci che con la loro attività sono benemeriti dell’UNCI.

domenica, marzo 28, 2010 Categoria: Appuntamenti

Analisi criminologica di un sequestro di persona

 

La stagione dei sequestri di persona e la sua fine. Le radici storico-sociali e le diverse modalità di azione della criminalità di matrice sarda e di quella di origine calabrese che tra gli anni ’80 e ’90 dello scorso secolo avevano il monopolio di questo tipo di delitti. Sono alcun i degli aspetti del fenomeno che verranno esaminati dal criminologo Fabrizio Fornari, docente dell’Università di Perugia esaminerà sabato 3 aprile alle 17 ,30 a villa Fabri di Trevi in occasione della presentazione del libro <<Un bambino da fare a pezzi- sequestro e liberazione di Augusto De Megni>> scritto da Alvaro Fiorucci ed edito da <<Morlacchi>>.Il volume è strutturato secondo i cani della narrativa d’inchiesta, ossia il racconto si sviluppa intorno ad una rilettura analitica degli atti processuali e si arricchisce di episodi e fatti inediti raccolti sul campo venti anni dopo i fatti.

E’ la stessa struttura che l’autore ha utilizzato per riportare all’attenzione dell’opinione pubblica i delitti del << Mostro di Foligno>> con il libro <<Il cacciatore di Bambini>>. L’ analisi criminologica del sequestro di Augusto De Megni e dei sui retroscena arricchirà la ricostruzione dei fatti di un contributo scientifico mai sperimentato nel caso specifico.

giovedì, marzo 18, 2010 Categoria: Appuntamenti

I giorni raccontati alla mostra fotoreporter

Le indagini per l’attentato a Papa Giovanni Paolo II con Alì Agca che frequenta l’Università per Stranieri di palazzo Gallenga.

Il processo a Renato Curcio e al nucleo storico delle “Brigate Rosse” per le minacce in udienza ai giudici di piazzale Clodio.

L’inchiesta per l’omicidio del giornalista Mino Pecorelli e il processo che assolve il senatore Giulio Andreotti.

Quindi i fascicoli della “tangentopoli 2” che vede inquisiti magistrati romani corrotti,imprenditori, manager di Stato e politici, fino alle indagini sulla misteriosa morte del medico Francesco Narducci.

Dal sequestro di Augusto De Megni, ai  processi per gli omicidi di Simone Allegretti e Lorenzo Paolucci commessi dal “Mostro di Foligno”, per quelli della piccola Maria Geusa, di Barbara Cicioni e della studentessa inglese Meredith Kercher.
Read more…

Pagina 3 di 41234