Archivio della categoria “Appuntamenti”

domenica, ottobre 7, 2012 Categoria: Appuntamenti

<<48 small>> e il groviglio giudiziario del caso Narducci.

 
La vicenda parte,da un procedimento il  n. 9144/01/21 (a carico di quattro indagati per la vicenda delle  telefonate presunte sataniche conclusa con tre proscioglimenti e una condanna ndr ). Da questo fascicolo viene  stralciato il  procedimento n. 17869/01/44, sulla morte per ipotizzato omicidio del medico Francesco Narducci , collegato, a livello di indagini,  dal 9.11.01, con i procedimenti nn. 6402/01 e 3212/96/44 della  Procura Firenze, sui mandanti dei duplici omicidi di coppie attribuiti al Mostro di Firenze e, poi, con quello n. 1277/03/21 Procura Firenze, a carico di Francesco Calamandrei,il farmacista di San Casciano.Da questo fascicolo, cioè dal 17869, si stralcia, tra l’altro, il procedimento n. 8970/02/21 sulle presunte  attività criminose di copertura dell’ipotizzato omicidio e numerosi altri procedimenti. Poi, il vecchio procedimento n. 17869 passa a noti, a Mod. 21, nel 2005 ed assume l’attuale numero 2782. Read more…
mercoledì, ottobre 3, 2012 Categoria: Appuntamenti

Michele Giuttari alla presentazione di <<48 Small>>

N:Te eri a conoscenza che il Pacciani faceva questi omicidi? V:Si.N:Tu eri a conoscenza?V. Si .E allora perché un sei andato…spiegalo a me e per agosto tu sei fuori. Tu sei a casa tua.V:Bravo Renzo.N: Spiegamelo Mario..V:Te l’ho spiegato. N:No, tu non mi ha spiegato niente..tu eri a conoscenza che Pacciani faceva questi omicidi…V:Mah! Gli era nel bosco con le pistole.N:Ma spiegamelo bene Marino.. V :si.N:Dimmelo.. V:Eh.. gli era nel bosco con le pistole. Read more…

martedì, maggio 29, 2012 Categoria: Appuntamenti

Buongiorno Regione : dare la sveglia all’Umbria

Più di cinquecento opportunità di lavoro indicate con i collegamenti settimanali dalla Provincia di Perugia, un ufficio di consulenza e di consigli utili  aperto virtualmente dai patronati  in diretta per  38 volte, 45 casi di “pronto intervento” giornalistico su segnalazioni di cittadini, 120 titoli di libri di autori umbri presentati in  sinergia con l’associazione degli editori ,50 ricette per  gastronomia tipica e di qualità consigliate con la collaborazione dell’Unione Cuochi dell’Umbria, la rivisitazione di 60 tra i più importanti casi giudiziari degli ultimi trenta anni, 2 edizioni di telegiornale in trenta minuti. Read more…

mercoledì, maggio 23, 2012 Categoria: Appuntamenti

Premiata la Scuola di Giornalismo di Ponte Felcino per i 20 anni di attività

(Cittadino e Provincia – Perugia, 23 maggio 2012) – 1992-2012: la Scuola di Giornalismo di Perugia compie 20 anni e per festeggiare l’attività di alta formazione dell’Istituto la Provincia di Perugia ha organizzato per stamani alla Sala “U. Pagliacci” una cerimonia di premiazione. Ad aver ricevuto la pergamena di riconoscimento da parte del Presidente dell’Ente di Piazza Italia  Marco Vinicio Guasticchi: Innocenzo Cruciani, Presidente della Scuola, i coordinatori didattici Nunzio Bassi e Dario Biocca, ed il Capo redattore di Rai TGR Umbria Alvaro Fiorucci, mentre il Direttore Antonio Socci non è potuto essere presente. Read more…

domenica, gennaio 23, 2011 Categoria: Appuntamenti

La giustizia,il giustizialismo e i tempi correnti

Il <<giustizialismo>> c’è quando la giustizia diventa esercizio di parte di un potere senza  regole e quindi senza rispetto dei doveri e dei diritti delle parti in causa. Meglio: solo una parte stabilisce e impone la norma. Una non-giustizia,in altri termini. Juan Peron è stato al potere in Argentina sorretto da un movimento politico che ha fatto del giustizialismo (l’eliminazione anche per una surrettizia  via giudiziaria a senso unico degli oppositori e dei portatori di un pensiero diverso) la sua cifra storica tanto da guadagnarsi l’attribuzione del conio del termine. Read more…

giovedì, dicembre 2, 2010 Categoria: Appuntamenti

“Le italiane” a Perugia il 13 dicembre

CON LA LORO DETERMINAZIONE, il loro coraggio e la forza con la quale si sono opposte al classico luogo comune che dipinge le donne come «angeli del focolare», le italiane di cui parla questo libro hanno lasciato un segno indelebile nei campi della politica, della cultura, della scienza, dell’economia e dello sport.  Dalla Contessa Lara, «poetessa maledetta» di inizio secolo, a Rita Levi Montalcini, scienziata geniale, da Matilde Serao, illustre letterata e pioniera del giornalismo, a Sara Simeoni, campionessa olimpionica, passando per grandi innovatrici come Maria Montessori o imprenditrici del calibro di Luisa Spagnoli. Read more…

domenica, novembre 7, 2010 Categoria: Appuntamenti

Il rosario delle morti bianche non finisce mai

Un artigiano del legno ha perso la vita precipitando dal tetto del suo laboratorio a Norcia, nella frazione di Pescia. Un altro morto di lavoro,ucciso dal lavoro insicuro. Si allunga l’elenco  di questa terribile lista di lutti che attraversa l’Umbria, un altro grano di rosario che condanna una regione, che vanifica  il lavoro- che pure c’è- di coloro che sul campo cercano di tamponare una falla sempre più ampia di dolore privato e di sofferenza pubblica. Di coloro che sono impegnati a scongiurare questa sorta di maledizione che appare invasiva e spettrale.  Read more…

domenica, ottobre 24, 2010 Categoria: Appuntamenti

Umbrialibri e i panini con la porchetta

L’edificio di UmbriaLibri appare (non è detta che sia proprio così, ma, appunto, così appare) costruito su due piani senza una scala interna che li colleghi: due piani separati. C’è il piano nobile e c’è lo scantinato. Nel primo, va da sè, ci stanno i grandi nomi, i grandi libri, i grandi editori. E’ il piano dei fiori all’occhiello: c’è questo e c’è quello, c’è la fila, i teatri sono pieni. Fiore all’occhiello per i promotori, per gli organizzatori, per i finanziatori e gli amministratori pubblici e per gli sponsor privati. E’ il piano della passerella sulla quale a tutti piace stare ed è giusto che ci sia. Nell’altro piano, lo scantinato, ci sono i piccoli editori nostrani, gli scrittori nostri, i titoli di casa nostra che in libreria, se ci vanno, li trovi in genere nel posto più infame e meno transitato. E messi di costa che ingombrano meno, disturbano meno, poverini non si vendono neppure. Tanto chi li compra?Il piano nobile è il luogo dello spettacolo, per fortuna gratuito, della letteratura, degli scrittori da migliaia di copie, dell’incontro, del volano della cultura alta (?), dello scambio (?) degli ospiti nel qualificato parterre,  in genere sempre quello e in genere sempre plaudente perché se non c’è il battimani per questi qui, allora buonanotte. Read more…

giovedì, ottobre 14, 2010 Categoria: Appuntamenti

Per una televisione utile

– (ANSA)-Il comitato di redazione della Tgr Umbria ha comunicato che il piano editoriale-territoriale del capo redattore Alvaro Fiorucci ha ottenuto all’unanimita’ il gradimento della redazione. Il cdr – e’ detto in un suo comunicato – giudica “importante questo risultato che cade in una fase difficile per la Tgr dopo la volonta’ della Rai di voler sopprimere l’edizione della notte del tg”. “Il piano editoriale del capo redattore – ha aggiunto il comitato di redazione -, ha come elementi caratterizzanti la tempestivita’, il decentramento e l’utilita’ dell’informazione del servizio pubblico radiotelevisivo. Read more…

Pagina 2 di 41234