martedì, maggio 29, 2012 Categoria: Appuntamenti

Buongiorno Regione : dare la sveglia all’Umbria

Più di cinquecento opportunità di lavoro indicate con i collegamenti settimanali dalla Provincia di Perugia, un ufficio di consulenza e di consigli utili  aperto virtualmente dai patronati  in diretta per  38 volte, 45 casi di “pronto intervento” giornalistico su segnalazioni di cittadini, 120 titoli di libri di autori umbri presentati in  sinergia con l’associazione degli editori ,50 ricette per  gastronomia tipica e di qualità consigliate con la collaborazione dell’Unione Cuochi dell’Umbria, la rivisitazione di 60 tra i più importanti casi giudiziari degli ultimi trenta anni, 2 edizioni di telegiornale in trenta minuti. Sono solo alcuni dei numeri che documentano il bilancio dell’offerta televisiva della trasmissione  <<Buongiorno Regione>> in onda dalle 7,30 alle 8 sulla Terza Rete Rai a cura della Tgr dell’Umbria che il 15 giugno concluderà la sua quarta stagione per poi avviarne una quinta  a settembre. Oltre agli spazi che hanno segnato una novità rispetto alle precedenti edizioni, <<Buongiorno Regione>> ha riproposto i tradizionali appuntamenti con la Protezione Civile per le previsioni del tempo, con le centrali operative del Compartimento della Polizia Stradale e dei Vigili Urbani di Perugia e di Terni per gli aggiornamenti in tempo reale delle condizioni del traffico, con l’ Arpa per l’inquinamento atmosferico e la concentrazione dei pollini, con gli Uffici Stampa di sei comuni, i maggiori della regione, per gli appuntamenti più rilevanti della settimana.<<Buongiorno Regione è entrata  nelle abitudini televisive degli umbri-ha commentato il caporedattore Alvaro Fiorucci- ce lo dicono  l’ascolto che anno dopo anno cresce e il gradimento che gli utenti manifestano in varie forme. Il carattere di servizio dell’intera trasmissione verrà potenziato anche nella prossima stagione. Un obiettivo al quale stiamo già lavorando con tutti i nostri  preziosi colaboratori>>.

Lascia un commento